CHI SIAMO

CHI SIAMO

Il Laboratorio FOIST per le politiche sociali e i processi formativi è una struttura del Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università degli studi di Sassari. Fin dalla sua nascita è stato concepito come luogo per la generazione e condivisione di idee e saperi, nonché per la promozione della cittadinanza attiva. Docenti, ricercatori e studenti operano in connessione e collaborazione con altre istituzioni accademiche ed enti di ricerca, oltre che con istituzioni, organizzazioni e operatori del territorio (assistenti sociali, educatori, volontari etc.) secondo le modalità della partecipazione comunitaria e della ricerca-azione.
Fondato e a lungo diretto dal prof. Alberto Merler, il Laboratorio Foist conduce e promuove ricerca sociale connotata da un forte impegno verso il cambiamento e il benessere collettivo. Le attività di ricerca e promozione sociale sono condotte in genere in partenariato con organizzazioni del privato sociale, istituti scolastici, enti locali, cittadini.
La metodica adottata è di tipo partecipativo e si fonda sui principi della ricerca-azione e della ricerca-intervento di comunità che coniugano solidarietà, cittadinanza attiva, promozione e valorizzazione delle risorse delle comunità e delle persone.
Il Laboratorio Foist per le Politiche Sociali e i Processi Formativi è stato ufficialmente istituito nell’Università degli Studi di Sassari nel 1977 e quest’anno celebra 40 anni di attività. Di recente è stato identificato dalla Cattedra UNESCO per la Community Based Research (CBR) come uno dei 21 casi esemplari per uno studio di scala mondiale sulla formazione alla CBR (‘Building the Next Generation of Community-Based Researchers’). I risultati dello studio sono stati recentemente pubblicati nel volume Knowledge & Engagement: Building Capacity for the Next Generation of Community Based Researchers, curato da R. Tandon, B. Hall, W. Lepore e W. Singh.